Monthly Archives: March 2011

… esattamente

la vera presa per i fondelli è quella che riusciamo a fare a noi stessi, è la più sincera e la più spietata!

Posted in lampi di follia | 1 Comment

e polvere che tira vento e poi magari piove…

seo che succede? perché sei incazzato? la zia pinella non sono incazzato, sono stanco, mi manca un motore, un obiettivo da perseguire, mi sento privo di motivazioni, lavorative e non solo, e poi sono circondato dalla superficialità e chi è … Continue reading

Posted in lampi di follia | 3 Comments

ricorrenze…

è passato più di un anno e non me ne sono accorto… autoreferenziale? nessuno è perfetto!!! auguri schegge

Posted in lampi di follia | 2 Comments

zio fester e il moderno prometeo…

non c’è migliore o peggiore. non c’è giusto o sbagliato. ci sono diversità. tutto sta a saperci convivere con umiltà, serenità e tanta tanta pazienza. intellettuali d’oggi, idioti di domani, signori imbellettati, io più non vi sopporto… [ per gli … Continue reading

Posted in lampi di follia | Leave a comment

fila la lana…

nella vita c’è una sola cosa che ci viene regalata… e c’è qualcuno così ottuso che paga per averla…

Posted in lampi di follia | 2 Comments

the suspension bridge…

from chris rea to mark knopfler, ‘n’ return!!! what the fuck am i doing here?????????????????? lo ammetto, ho bevuto!!!

Posted in lampi di follia | 2 Comments

ragazza mia, ti spiego gli umoni…

dimenticavo, quando ti chiedi cos’è un amore pensa alle cose di te che hai scoperto grazie alla persona amata, e ti sentirai piccolo, ma piccolo, ma piccolo…. così! [cos’è l’amore]

Posted in lampi di follia | Leave a comment

little lamb who made thee…

quando ti chiedi cos’è l’amore pensa ad un viaggio senza la persona amata e scoprirai che a guardare il mondo senza i suoi occhi ci si sente come un vecchio marinaio senza la compagnia di un albatross o di un … Continue reading

Posted in lampi di follia | Leave a comment

a francesca…

nessuno sarà mai capace di amarti come ti amo io… se fosse possibile preferire non esistere. se fosse possibile preferirei essere una scheggia di vetro in balia delle onde del mare, ma il mare si è tramutato in bicchiere e … Continue reading

Posted in lampi di follia | Leave a comment

samuel taylor and the echoes…

samuel taylor… coleridge… rime of the ancient mariner… albtross… echoes… overhead the albatross hangs motionless upon the air and deep beneath the rolling waves in labyrinths of coral caves the echo of a distant tide comes willowing across the sand … Continue reading

Posted in lampi di follia | Leave a comment