Monthly Archives: March 2011

little lamb who made thee…

quando ti chiedi cos’è l’amore pensa ad un viaggio senza la persona amata e scoprirai che a guardare il mondo senza i suoi occhi ci si sente come un vecchio marinaio senza la compagnia di un albatross o di un … Continue reading

Posted in lampi di follia | Leave a comment

a francesca…

nessuno sarà mai capace di amarti come ti amo io… se fosse possibile preferire non esistere. se fosse possibile preferirei essere una scheggia di vetro in balia delle onde del mare, ma il mare si è tramutato in bicchiere e … Continue reading

Posted in lampi di follia | Leave a comment

samuel taylor and the echoes…

samuel taylor… coleridge… rime of the ancient mariner… albtross… echoes… overhead the albatross hangs motionless upon the air and deep beneath the rolling waves in labyrinths of coral caves the echo of a distant tide comes willowing across the sand … Continue reading

Posted in lampi di follia | Leave a comment

ho letto anche tutti gli zagor…

e mo mettece ‘na pezza [citando la citazione di coliandro]

Posted in lampi di follia | Leave a comment

two lost souls swimming in a fish bowl…

la vita è un palcoscenico sul quale si deve recitare a braccio, non c’è copione!!! torno sui miei passi, perdendomi dietro al mio respiro affannato salendo il crinale. bella la vita!!!

Posted in lampi di follia | Leave a comment

c’è un limite a tutto…

purtroppo anche le bottiglie di chianti ne hanno uno.

Posted in lampi di follia | Leave a comment

omeopatia…

mi curo con il vino!!!

Posted in lampi di follia | Leave a comment