downshifting…

stamattina è successo davvero… stavo percorrendo le solite decine di metri che separano il mio posto auto dal mio ufficio. ad un certo punto ho avuto uno strano impulso, una strana sensazione, una parte di me ha detto “ora mi fermo e me ne vado”, una parte di me si è quasi fermata, o ci ha provato, impercettibile movimento, ma efficace. non ci ho pensato, come succede a volte, stava succedendo davvero, e mi sono spaventato. non è il timore di farlo. è il timore di poterlo fare. il terrore che ti prende quando sei sul trampolino e stai per tuffarti.

This entry was posted in lampi di follia. Bookmark the permalink.

2 Responses to downshifting…

  1. Simone says:

    ….lo so…succede….è il respiro prima del balzo!
    Purtroppo, o per fortuna, succederà…sarà un momento, eppoi tutto ricomincerà daccapo. Diverso, ma sempre uguale. E sarà bellissimo.

    • zia pina says:

      temo il metro di terra che ci separa dal precipizio perché ho paura di voler provare il senso di caduta nel vuoto… sapendo che non ci sarà nulla frenare la mia caduta.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s