That rug really tied the room together, man.

ho conosciuto un francese che è andato a vivere in norvegia… mumble mumble… ma io, prima di tornare in questo centro di igiene mentale non stavo cercando lavoro in norvegia?… ho come l’impressione di essermi perso qualche pezzo strada facendo.

un consiglio… somewhere over the rainbow!!! colonna sonora di scoprendo forrester, attore protagonista l’artefice (in highlander) dei miei capelli lunghi che caddero in una notte di festa dopo un bicchiere di troppo (devo ritrovare la foto!!!)…

ciao cari, fate i bravi, baci ai pupi, ricordatevi di me qualche volta.

p.s. la parola è lo strumento più potente che abbiamo!

This entry was posted in lampi di follia. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s