Monthly Archives: June 2014

deficienze…

…a quell’uomo manca una cosa… LA BANALITÀ!!!! A chi? Al Blasco.

Posted in lampi di follia | Leave a comment

look at me…

I used to be blonde and slim. Now I’m even better. (rofl, for those who know me, and what rofl means)

Posted in lampi di follia | Leave a comment

muta-menti

quante volte ancora dovrò cambiare pelle, prima di tornare a vivere?

Posted in lampi di follia | 3 Comments

guardò la gente dentro agli occhi…

poi disse, fatevi curare, non c’è tempo per sognare, qui bisogna partire, partire… e allora andiamo… [tropico del cancro, vasco]

Posted in lampi di follia | Leave a comment

come se avessi bisogno di una scusa…

quante vite dovrò attraversare ancora prima di iniziare a vivere? “iniziare” ho scritto…? e mo’ questo che mi starebbe a significare? ci corriamo sopra domani va!!!

Posted in lampi di follia | Leave a comment

aspettative…

se ne conosci le conseguenze le eviti…

Posted in lampi di follia | Leave a comment

addicted to beauty…

quando la voglia di giocare a nascondino con i ricordi si fa meno insistente, e inseguire nuovi orizzonti meno accattivante… che fare? zaino in spalla and… lets go somewhere between the cheviots and unst… there’s plenty of space over there … Continue reading

Posted in lampi di follia | Leave a comment

optionals…

il dolore è inevitabile. la sofferenza è un optional. [haruki murakami, (ultra)maratoneta e scrittore]

Posted in lampi di follia | Leave a comment

a volte…

un semplice si o no è una risposta adeguata… a volte, invece, è sufficiente un forse, un quasi, un dipende, un… vabbe’, fate voi!

Posted in lampi di follia | Leave a comment

sono io, sono me…

ecco dove erano finite le tessere del mio mosaico… sono io, sono me… le mie vite precedenti sono le tessere del mio mosaico…

Posted in lampi di follia | Leave a comment